Sarei davvero onorata di ospitare su questo blog i vostri  ricami o schemi. Contattatemi via email, ad ogni post allegherò' il vostro indirizzo web   (o link, pagina Facebook, blog, sito o altro)uncinettoecrochet@gmail.com oppure usate il nostro FORM

SERVIZIO RICHIESTA SCHEMI PERSONALIZZATI FREE


  • Siate CHIARI nelle vostre richieste: inviare la sola immagine non ci consente di capire ciò' che desiderate
  • Scegliete fotografie in cui lo sfondo non sia particolarmente caotico.

  • NON INVIATE foto fatte con cellulari, foto di ricami già eseguiti da altri o di altri SCHEMI

  • Occhio alle dimensioni: NON inviateci immagini minuscole, di ricami o lavori fatti da altri, all'uncinetto , a maglia oppure enormi potreste ritrovarvi per le mani un lavoro difficilissimo e infinito.

  • Dopo aver ricevuto lo schema NON fatevi prendere la mano inviandoci mail con decine di foto: ogni schema per noi ha un costo in impegno e tempo, quindi dopo il primo che è SEMPRE gratis gli altri saranno ad offerta libera.

  • Il servizio è sempre attivo e in qualsiasi momento fate in tempo a richiedere uno schema nuovo.

  • EVITATE di richiedere schemi con schemi con 10 colori. Tranne per i monocromatici, una foto mediamente ne contiene migliaia, se li riduciamo a 10 la "bruttezza" del risultato è assicurata, vi consigliamo di orientarvi tra i 25 e i 35 colori oppure lasciar fare al programma che come impostazione predefinita ne mette 40.

INVIA LA TUA RICHIESTA A : uncinettoecrochet@gmail.com

domenica 8 marzo 2015

Come leggere uno schema


Lo schema contiene tutte le informazioni necessarie per realizzare il ricamo che hai scelto.  Un elenco con il tipo di fili e i colori da usare,  con quanti capi ricamare, su quale tipo di tessuto e di quale colore lavorare.
Ogni quadretto dello schema corrisponde ad un quadretto del tessuto, ogni quadretto dello schema che richiede un punto conterrà un simbolo. Uno schema di punto croce  è un disegno con una griglia composta da quadratini, ogni quadratino della griglia rappresenta un quadratino della tela Aida. Per facilitare la lettura dello schema la griglia è suddivisa in quadrati da 10 x 10 quadretti, visibili grazie a linee più doppie rispetto a quelle che delineano i singoli quadretti. Molti schemi per punto croce hanno anche delle frecce che indicano il centro del disegno.
È importante centrare il tuo ricamo. Per trovare il centro del disegno, segui le quattro frecce che trovi sul bordo esterno dello schema. Si intersecano nel punto centrale. Gli schemi per punto croce possono essere a colori o in bianco e nero. I simboli dello schema indicano se è necessario ricamare una croce o un punto frazione. Ecco come riconoscere i simboli a seconda del punto da realizzare.


Punto croce: bisogna ricamare una crocetta completa quando il simbolo occupa tutto il quadretto o nel caso di schemi a colori, il colore riempie tutto il quadretto.

Vedi anche i motivi piu belli a punto croce frutta e verdura

Mezzo punto: in uno schema a colori questo punto è rappresentato da un quadrato colorato per metà lungo la diagonale. In uno schema con simboli in bianco e nero, il quadretto presenta una linea diagonale da un angolo a quello opposto e il simbolo è riprodotto solo in una delle due parti del quadrato.

Tre Quarti di punto: in uno schema a colori, il punto si rappresenta in genere con una diagonale da un angolo a quello opposto e con la diagonale opposta che si ferma nel centro del quadrato. In uno schema con simboli in bianco e nero si usa in genere un simbolo miniaturizzato, le istruzioni dello schema segnalano in genere la presenza di punti particolari.

Quarto di punto: in uno schema a colori il punto è rappresentato da una linea diagonale che va da un angolo al centro del quadretto. In uno schema con simboli in bianco e nero il punto è rappresentato dallo stesso simbolo del punto croce completo ma di piccole dimensioni e posto in corrispondenza di uno degli angoli. Due o più simboli piccoli in un quadretto indicano che in quel quadretto vanno realizzati più quarti di punto.

Una linea continua nello schema indica che va realizzato un punto scritto. Un cerchio o un altro simbolo, spesso di dimensioni maggiori rispetto al quadretto dello schema indica un punto nodini.

 Da :http://www.dmc-italia.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per il commento e dell'interesse che hai mostrato per il mio blog.
Torna a trovarmi, oltre ai 2000 schemi già pubblicati, ne troverai sempre dei nuovi, sempre scaricabili e sempre gratuiti.
Ciao :-)


My sincere thanks for your attention.

Nota bene...

Innanzitutto NON salvare i grafici trascinando le immagini sul desktop perché risulteranno di piccole dimensioni.

Dopo aver scelto il grafico che desideri salvare, cliccaci sopra col pulsante destro del mouse.

A questo punto si aprirà una finestra con una serie di comandi.

Con il pulsante sinistro, clicca su "Salva immagine con con nome".

Si apriranno alcune opzioni tra cui la cartella di destinazione o il desktop del tuo computer.

Scegli quella che preferisci e concludi con "Salva".

Il gioco è fatto!.